Menu Contatti

LA SALUTE È UNA QUESTIONE DI METAMERI

04/04/21

Hai mai sentito parlare dei metameri? Forse no, eppure da loro dipende il nostro benessere fisico e mentale. Se sei incuriosito, allora questo articolo fa per te!

I METAMERI: COSA SONO E A COSA SERVONO

I metameri sono dieci zone trasversali posizionate lungo la spina dorsale. Ognuno di essi è attraversato dal sistema nervoso simpatico ed è associato un organo di riferimento. Possono essere raggruppati in zone specifiche e, per ognuna di esse, possiamo identificare gli organi coinvolti e le emozioni ad essa associate.

LA SALUTE È UNA QUESTIONE DI METAMERI

La straordinaria capacità dei metameri di interagire sia con i nostri organi che con i nostri stati d’animo significa che, se li trattiamo in modo corretto, possiamo intervenire sia sul benessere fisico che sulla gestione delle emozioni, la cosiddetta “intelligenza emotiva”. Insomma, uno strumento efficace per garantire benessere fisico e mentale in un’ottica olistica, approccio sempre più ricercato dalle persone di tutto il mondo.

 

Il massaggio metamerico lavora sul tessuto connettivo, separando letteralmente l’epidermide dal derma per poter allentare le tensioni, riattivare la circolazione sanguigna e stimolare una migliore ossigenazione dei tessuti.

LA SALUTE È UNA QUESTIONE DI METAMERI

Allentando le tensioni, è possibile ristabilire l’equilibrio tra il sistema nervoso e gli organi associati alla zona trattata. Nel frattempo, chi si sottopone a questo massaggio sviluppa una maggiore consapevolezza delle proprie emozioni e impara a gestirle meglio.

 

I METAMERI DELLA ZONA DORSALE E ZEROBODY

La schiena è un distretto molto importante, con compiti estremamente delicati. Accumula le tensioni durante la giornata, sostiene il peso della nostra testa, ci aiuta nel movimento e nella scelta della direzione e, soprattutto, protegge colonna vertebrale e cassa toracica, rispettivamente il nostro albero maestro e lo scrigno dei nostri tesori vitali.

Agire su questa zona richiede competenza, sapiente lavoro di manipolazione e un’attenzione costante agli stati d’animo prodotto dal massaggio e dalla sua influenza sugli organi interessati. Un lavoro eseguito correttamente e secondo la tecnica appropriata può fare la differenza nella vita di chi si sottopone, aiutando a vivere meglio ogni aspetto della vita quotidiana nel medio-lungo termine. Grazie al potere terapeutico del galleggiamento asciutto, Zerobody favorisce la circolazione venosa e linfatica, apportando nutrimento e ossigeno ai tessuti. Non solo: grazie ai contenuti digitali per il benessere mentale offerti in dotazione, Zerobody innesca il giusto messaggio che il nostro sistema nervoso invia ai punti riflessi dei nostri organi, rivelandosi uno strumento efficace per prevenire sofferenze sia fisiche che emotive.

LA SALUTE È UNA QUESTIONE DI METAMERI

Giacomo Beccucci, Head of Performance di Aquila Basket, mentre esegue delle manipolazioni della zona dorsale su un atleta durante una seduta di galleggiamento con Zerobody.

 

LA SALUTE È UNA QUESTIONE DI METAMERI

Ecco perché  Zerobody è una soluzione ideale nella pratica della fisioterapia. La sinergia tra il galleggiamento, i contenuti di benessere mentale e le manovre del professionista, permettono di agire in modo mirato ed efficace.

 

Già alcuni tra i centri più innovativi hanno adottato Zerobody nella loro pratica quotidiana; scrivici per richiedere una prova gratuita di Zerobody e parlare con i nostri consulenti.

 

 

Articoli correlati: L’importanza della fisioterapia nello sport di oggi