Menu Contatti

IL BENESSERE ABITATIVO: ULTIMA FRONTIERA DEL VIVERE BENE

08/02/21

Il benessere, inteso come equilibrio psico-fisico dell’individuo, oggi più che mai assume un ruolo importantissimo nella valutazione della qualità della vita di ognuno di noi.  Lo confermano gli obiettivi stessi dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che si prefigge “il raggiungimento del più alto livello possibile di salute”, definita come “uno stato di totale benessere fisico, mentale e sociale” e non semplicemente “assenza di malattie o infermità”.

«Una volta il rapporto con il benessere era occasionale, ma questo approccio sta cambiando velocemente lasciando il posto a uno stato mentale impostato sul wellness che coinvolge molti aspetti della vita quotidiana, dal cibo all’attenzione per il benessere di corpo e psiche per ridurre lo stress”. Così commenta Katherine Johnston, ricercatrice senior del Global Wellness Institute.

Il benessere abitativo inteso come “vivere bene” in casa ci sta portando alla ricerca di soluzioni efficaci sia per il corpo che per la mente. Non rappresentano più un lusso, ma una necessità per uno stile di vita sano e appagante.

 

Il benessere abitativo “esperienziale”

Il benessere abitativo, oggi più che mai, non può prescindere dalla Wellness Experience, da vivere in intimità con sé stessi o con pochi intimi. Zerobody si inserisce nel contesto residenziale per permettere alle persone di dedicare tempo di qualità al benessere psico-fisico, in modo innovativo, veloce ed efficace.

I percorsi di Mindfulness e di Respirazione in audio-guida, abbinati al potere terapeutico del galleggiamento , trasformano il benessere in un’esperienza di vera e propria rigenerazione per il corpo e per la mente. Benefici scientifici e protocolli d’uso personalizzati fanno di Zerobody l’alleato ideale per il benessere a casa!

IL BENESSERE ABITATIVO: ULTIMA FRONTIERA DEL VIVERE BENE

 

L’allenamento integrativo e il recupero

I ritmi frenetici non appartengono solo alla “normale” vita quotidiana, ma anche agli sportivi del giorno d’oggi. Sottoposti ad allenamenti intensi e alla pressione di aspettative sempre più alte, atleti professionisti e agonisti hanno bisogno di soluzioni efficaci per il recupero. Zerobody diventa allora un alleato fondamentale, grazie ai benefici scientificamente testati sul recupero muscolare, il risparmio energetico e il miglioramento dei parametri fisiologici dello stress.

Non solo, Zerobody predispone la mente dell’atleta all’allenamento ideo-motorio e alla visualizzazione degli schemi di gioco, anche con strumenti di realtà virtuale o aumentata. Abbinato all’utilizzo della sauna finlandese, il galleggiamento asciutto permette all’atleta di mantenersi costantemente in forma, allenando il corpo e la mente anche in modo passivo durante i giorni di recupero e favorendo una condizione di benessere psico-fisico che si riflette nella performance atletica e nella vita personale.

IL BENESSERE ABITATIVO: ULTIMA FRONTIERA DEL VIVERE BENE

Federico Pellegrino, Campione del Mondo di Sci di Fondo, utilizza quotidianamente a casa sua Zerobody e la sauna finlandese.

 

Se vuoi ricevere un preventivo gratuito per installare Zerobody nella tua abitazione, scrivici a: info@zerobody.com