Menu Contatti

ALABAMA CRIMSON TIDE – FOOTBALL TEAM

Un caso di successo

L’Alabama Crimson Tide Football Team rappresenta l’Università dell’Alabama nel football americano ed è una tra le squadre più leggendarie e riconosciute nella storia dell’NCAA.

I Crimson Tide competono nella Football Bowl Subdivision (FBS) della National Collegiate Athletic Association (NCAA) e nella Western Division della South-Eastern Conference.

TEAM1

LO SPORT SCIENCE CENTER

Nel 2020, l’Alabama ha inaugurato il nuovo Sport Science Center all’interno dell’Impianto Sportivo Mal M. Moore: con una copertura di oltre 650 m2, il centro svolge la triplice funzione di trattamenti sportivi, recupero e riabilitazione. Gli oltre 600 studenti-atleti dell’Università dell’Alabama hanno accesso a trattamenti sofisticati e tecnologici, con spazi dedicati a crioterapia, chiroterapia, stretching, massaggi, relax, recupero e servizi di salute mentale. Queste innovazioni faranno sì che gli atleti abbiano a disposizione le migliori strutture mediche e permettono all’Alabama Athletics di continuare ad attirare le reclute migliori del paese.

SPORT CENTER 1
SPORT CENTER 2

ZEROBODY: L’ALLEATO DEL RECUPERO

I Crimson Tide hanno scelto Zerobody e hanno installato molteplici postazioni all’interno dell’impianto sportivo, permettendo così a più atleti di fruire del servizio contemporaneamente.

“Questa è la parte dell’area recupero del Centro di Scienza Sportiva che mi entusiasma di più” dice Jeff Allen, direttore atletico. “E’ una tecnologia del tutto innovativa. Credo che la nostra squadra sia l’unica ad averla in tutto il paese, siamo davvero felici di poter utilizzare questo sistema di galleggiamento asciutto.”

Allen ha affermato che il fatto di avere diverse postazioni Zerobody permetterà a lui e al suo staff di allenatori di assistere “tutti i nostri studenti-atleti nelle varie discipline. Sarà una situazione fantastica per noi.

ZEROBODY4
ZEROBODY2
ZEROBODY1
EVAN NEAL

EVAN NEAL

Placcatore

“Ragazzi, che sensazione! Per quanto riguarda l’allenamento, allevia la pressione a livello della schiena. Penso che sia eccezionale per il recupero. Mi piace venire qui dopo gli allenamenti per prendermi un paio di minuti di relax. Questo allevia di molto l’affaticamento e la pressione sulla schiena. Sono davvero grato di averli a disposizione.”

JEFF

JEFF ALLEN

Direttore Atletico Associato, Medicina dello Sport

“Abbiamo pianificato l’approccio al recupero nel nostro Centro di Scienza Sportiva in modo incredibilmente strategico. Volevamo delle soluzioni che avrebbero senza alcun dubbio avuto dei benefici psicologici sui nostri atleti, una cosa che sapevamo li avrebbe aiutati. Penso che sarebbe stato davvero facile per noi riempire una stanza di lettini per riposarsi, e sarebbe anche andato bene. Ma volevamo provare ad alzare l’asticella e fare qualcosa di unico, e credo che ci siamo riusciti. Sono davvero entusiasta della possibilità di usare Zerobody.”