Menu Contatti

La Ricerca con PRO MOTUS – Fisioterapia

Nel corso degli anni, la fisioterapia ha abbracciato l’evoluzione tecnologica e l’innovazione, per poter massimizzare gli effetti dei trattamenti tradizionali come le terapie manuali, lo stretching, i massaggi sportivi e la riabilitazione motoria. Il fisioterapista, infatti, è molto sensibile a tutto ciò che accelera fisiologicamente il recupero di un paziente. La velocità di recupero è spesso un fattore determinante nella ripresa di una normale quotidianità, ma non può e non deve prescindere dal rispetto dei tempi necessari ad ottenere risultati certi e duraturi. Questo avviene solo quando il recupero coinvolge l’intero organismo, assicurando la prestazione ottimale sia dal punto di vista fisico che mentale.

 

Ecco perchè Starpool ha avviato un nuovo progetto di ricerca su Zerobody, affidando il progetto a Pro Motus, società di Bolzano precedentemente coinvolta in uno studio scientifico in ambito sportivo.

In particolare, il nuovo studio si concentra sull’efficacia del galleggiamento asciutto nella fase successiva ai trattamenti di natura osteopatica e/o fisioterapica. L’obiettivo è di misurare con parametri oggettivi la maggiore efficacia del trattamento grazie all’utilizzo sistematico di Zerobody.

fisioterapia

Il metodo

Lo studio vedrà coinvolti soggetti di età compresa tra i 18 e i 70 anni, suddivisi in due gruppi di lavoro. Il gruppo sperimentale sarà sottoposto a X trattamenti ostepatici o fisioterapici da 45 minuti ciascuno a settimana, seguiti da 30 minuti di galleggiamento asciutto su Zerobody. Il gruppo di controllo effettuerà solo il trattamento tradizionale.

La valutazione sarà fatta attraverso la scala visuo-analogica (visuo-analogue scale VAS). Successivamente alla fase di acquisizione dei dati verrà effettuata un’analisi statistica e stilato un report che conterrà gli elementi necessari per giudicare il grado di efficacia della combinazione terapeutica.

benefici del galleggiamento
fisioterapia
manuel_bergamo

Manuel Bergamo

Responsabile della riabilitazione

“Nella mia attività come fisioterapista e osteopata, uno degli obiettivi primari è porre i pazienti in una condizione di comfort fisico e mentale a seguito dei trattamenti specifici, al fine di amplificarne l’efficacia. Dopo aver personalmente testato Zerobody, sono rimasto molto impressionato dalla sua capacità di indurre una condizione di “flow” psico-fisico in pochi minuti. Utilizzato dopo il trattamento, Zerobody ne massimizza l’effetto benefico, aumentando lo stato di rilassamento ed  accelerando i processi di guarigione dell’organismo. Ecco perché abbiamo deciso di estendere l’utilizzo di Zerobody all’intero team riabilitativo di Pro Motus, allo scopo di investigare in maniera strutturata e scientifica gli effetti di questo approccio applicativo.”